CONSEGNA GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI
Se acquisti entro le 13 verrà spedito oggi
Accedi AccediRegistrati



Password dimenticata?



ACCEDI

email o password non corrette
Calendario Dell'avvento
-30% Curcuma 12.000mg C3 Complex
Benvenuti nel nostro blog

Carbone Attivo, perchè assumerlo?

carbone-attivo-perche-assumerlo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scopri tutti i benefici di questa sostanza naturale: dal miglioramento della salute digestiva ai nostri trattamenti di bellezza consigliati


È importante sapere cos’è esattamente il carbone attivo prima di iniziare ad integrarlo nell’alimentazione quotidiana. In questo articolo troverete tutti i benefici che il carbone ha per la salute del corpo.
 
 Cos’è il carbone attivo?


Il carbone attivo viene utilizzato spesso anche per scopi medici è composto prevalentemente da fonti organiche che possiedono un elevato contenuto di carbonio. Inoltre, il carbone attivo ha tantissime proprietà che aiutano ad eliminare le tossine dal nostro corpo.
 È possibile trovare il carbone attivo in diversi formati come:
• Capsule
• Creme e gel
• Maschere viso
• Dentifrici
• Detergenti per corpo e saponi
Il carbone attivo è stato spesso utilizzato in passato come cura per le intossicazioni. Per questo motivo,  successivamente il carbone è stato riconosciuto come medicinale  ed è ora possibile trovarlo in tutte le farmacie e le strutture mediche.
 Come utilizzare il carbone attivo?
Nonostante possediamo numerevoli informazioni  scientifiche sul carbone attivo, le ricerche su questo prodotto sono ancora in corso scoprendo sempre nuovi vantaggi di questa sostanza. Ciò significa che potrebbero esserci ulteriori benefici  oltre a quelli già noti.
 Purificazione dell'acqua
Oltre ad essere utilizzato per le intossicazioni, il carbone attivo è stato utilizzato da secoli per depurare l'acqua. I sistemi di filtrazione utilizzano il carbone attivo per la sua straordinaria capacità di catturare, trattenere e rimuovere sostanze chimiche nocive. Grazie alla sua incredibile superficie il carbone attivo  (un solo grammo ha una superficie di oltre 3.000m2), può assorbire e trattenere le tossine usando un processo chiamato adsorbimento.
 
 

Ruolo Disintossicante


Il carbone attivo viene utilizzato in forma di integratore per aiutare a rimuovere e disintossicare il  corpo utilizzando le sue notevoli proprietà absorbenti. Gli alimenti trasformati possono contenere sostanze chimiche e conservanti che  tuttavia potrebbero essere dannosi per la vostra salute. Molti credono che il carbone attivo possa essere in grado di catturare queste tossine prima che siano assorbite dall’intestino e riversate nel sangue.
 Tuttavia, anche se i benefici potenziali del carbone attivo possono sembrare interessanti, è molto importante sapere che è necessario assicurarsi di bere molta acqua quando si assume in quanto come le fibre solubili, il carbone attivo assorbe anche le molecole d'acqua, che, se non reintegrate, possono portare alla disidratazione. Ricordatevi di assicurarvi di bere un bicchiere d'acqua insieme ad ogni compressa o capsula di carbone attivo.

 

Salute digestiva


Come per la disintossicazione, molti studi ritengono che, grazie alle capacità assorbimenti può anche essere diretto per aiutare la salute digestiva, in particolare per aiutare a prevenire o fornire sollievo da gonfiori e gas.
Si ritiene che assumere un integratore di carbone attivo prima o subito dopo un pasto può aiutare ad assorbire sostanze che producono gas nel tuo stomaco, allo stesso modo contribuendo alla rimozione delle tossine, di altre sostanze tossiche, si ritiene anche che il carbone attivo possa essere in grado di contribuire alla salute digestiva complessiva, in particolare dell’intestino.

 

Carbone attivo e ipercolesterolemia


Effettuando una cura di carbone vegetale, assunto tre volte al giorno per un mese si può ridurre fino al 25% il colesterolo cattivo e al tempo stesso avere un aumento discreto di quello buono, l’HDL accostato ad una dieta sana. Anche in questo caso la sua funzione è permessa dall’assorbimento delle molecole di colesterolo che vengono inoltre aiutate ad essere espulse mediante la defecazione.
 
Trattamenti di bellezza


il carbone è un ottimo alleato anche per la pulizia della pelle: non è un caso che sia l'ingrediente attivo purificatore di maschere, proprio per la sua capacità di "attirare" in superficie qualsiasi tipo di impurità.

 

MASCHERA AL CARBONE VEGETALE FAI DA TE

 

Per una maschera al carbone vegetale fai da te, tutto quello di cui abbiamo bisogno è:
- 1 cucchiaino e mezzo di carbone vegetale
- 1 cucchiaio di miele
- 90 ml d’acqua
Mescolare   la polvere di carbone con l’acqua e il miele, fino a ottenere un impasto omogeneo. Applicare immediatamente sul viso e lasciamo riposare per 5-10 minuti. Dopodiché, togliere la maschera delicatamente.

 

Carbone attivo per denti bianchi


A prima vista, spazzolare i denti con il carbone vegetale attivo non li rende di certo più bianchi, anzi li fa apparire letteralmente neri. Anche se il carbone annerisce temporaneamente i denti una volta sciacquata bene la bocca con l'acqua va via tutto, compreso i batteri nocivi presenti nel cavo orale. Il carbone attivo adsorbe le tossine dalla bocca e aiuta a rimuovere le macchie dai denti, favorendone lo sbiancamento. Già dopo i primi utilizzi si possono notare denti più bianchi.
Oltre a sbiancare i denti, il carbone attivo aiuta a bilanciare il pH del cavo orale migliorando la flora batterica nella bocca, e quindi la salute dentale e gengivale. In questo modo infatti si abbassa il livello dei batteri cattivi che causano carie e gengiviti. Il carbone attivo è dunque un ottimo rimedio naturale sia per sbiancare i denti si per proteggerli.
Possibili effetti collaterali
Per quanto concerne i possibili effetti collaterali o controindicazioni c’è da aggiungere che il carbone in se per se non viene assorbito dalle mucose intestinali, assorbe quello che c’è da assorbire passando lungo il tratto digerente e infine viene espulso carico di batteri ed eventuale gas. Per tale motivo non manifesta generalmente effetti tossici né irrita l’intestino mentre potrebbe essere negativo qualora ci fossero lesioni del tubo digerente, caso in cui di solito ne viene sconsigliato l’utilizzo. E’ inoltre controindicato in caso di ostruzioni intestinali o appendicite. La sua funzione assorbente poi, può attenuare l’efficacia di taluni farmaci se assunti contemporaneamente, come altri antidoti o rispetto alla categoria dei farmaci emetici.
Ultima precisazione è quella di evitarne il consumo per lunghi periodi, ma alternare fasi di somministrazione a fasi di astensione.

 

 

Articoli Correlati :

L’importanza della Flora Batterica Intestinale

I cosmetici naturali sono davvero più sicuri?

Lascia un commento su questo articolo

Indirizzo e-mail
Nome e Cognome
Commenti


Commenti

Attenzione: Le opinioni presenti di seguito sono espresse dai clienti Simply Supplements. Simply Supplements non è responsabile delle medesime. Esse non possono, inoltre, essere considerate dei consigli medici.

Lascia un commento per primo
Simply Supplements Facebook
Simply Supplements Twitter
Simply Supplements Instagram
Simply Supplements Pinterest
Simply Supplements Blog
Simply Supplements YouTube




© SimplySupplements™ 2018   Tutti i diritti riservati

Show Bottom Menu
Continua a leggere +

payment options
top of page