CONSEGNA GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI
Se acquisti entro le 13 verrà spedito oggi
Accedi AccediRegistrati



Password dimenticata?



ACCEDI

email o password non corrette
Benvenuti nel nostro blog

Dolore articolare e Glucosamina

dolore-articolare-e-glucosamina

La glucosamina è comunemente rinomata per supportare la funzione articolare, in particolare contro l'usura della cartilagine, ed è diventata uno dei maggiori integratori alimentari al mondo per il trattamento dell'artrite. Sebbene la glucosamina sia prodotta naturalmente dal corpo umano, gli integratori sono diventati popolari supporti dietetici per reintegrarne l'apporto naturale nel corpo. Ci sono due tipi principali di glucosamina in forma di integratore: glucosamina solfato e glucosamina cloridrato.

Ad oggi, la glucosammina solfato è la più usata e ampiamente studiata, mentre la glucosamina cloridrato è un'alternativa vegetariana. Alcuni studi provano che gli integratori di glucosamina possono aiutare a:

• Migliorare il dolore e la funzione articolare nelle persone con artrosi, in particolare del ginocchio o dell'anca;

• Rallentare la degradazione della cartilagine articolare e la progressione delle condizioni articolari legate all'età.

Cos'è la glucosamina?

Gli integratori di glucosamina più comunemente venduti provengono dai gusci dei crostacei. La glucosamina è uno zucchero amminico che svolge un ruolo importante nella produzione di glicosaminoglicani e glicoproteine. Questi sono i pilastri di sostegno per legamenti, tendini, cartilagine e liquido sinoviale.

Invecchiando, il corpo riduce la produzione di questi composti, il che significa che le riserve di glucosamina nella cartilagine non vengono fornite in modo efficiente come una volta. Nel tempo questo lascia la cartilagine vulnerabile all'usura.

Non esistono fonti alimentari che forniscono glucosamina quindi deve essere consumata sotto forma di integratore. Gli integratori di glucosamina sono fabbricati da diverse fonti. La glucosamina solfato proviene dalla chitina trovata negli esoscheletri di molluschi come gamberi, aragoste e granchi, mentre la glucosamina cloridrato deriva da fonti vegetariane come il mais.

Benefici della glucosamina

L'osteoartrosi è una condizione debilitante che influisce negativamente sulla salute delle articolazioni causando danni e limitando i movimenti, oltre a provocare dolore e una ridotta qualità della vita. Nel Regno Unito, si ritiene che l'artrosi colpisca quasi 9 milioni di persone. La maggior parte delle persone che soffrono di osteoartrite usano antidolorifici antinfiammatori per gestire i loro sintomi.

Molti studi clinici nell'area dell'integrazione di glucosamina si sono concentrati sul trattamento dell'osteoartrosi del ginocchio, dell'anca e della colonna vertebrale. Sembrano mostrare che la glucosamina possa rallentare la rottura della cartilagine delle articolazioni, riducendo la progressione dell'osteoartrosi e la necessità di un intervento chirurgico di sostituzione del ginocchio.

Nel 2006 sono stati pubblicati i risultati di GAIT (Glucosamine & Condroitin Arthritis Intervention Trial). Questo studio di 24 settimane ha coinvolto 1.600 pazienti con osteoartrosi del ginocchio e i risultati sembrano dimostrare che i supplementi di glucosamina solfato riducono il dolore nei pazienti con sintomi da lievi a moderati, anche se non sembrano essere di beneficio per quelli con osteoartrosi acuta.

Un'altro studio ha rilevato che l'assunzione di glucosamina solfato per un periodo di sei mesi può essere altrettanto efficace dei farmaci antidolorifici da banco nell'alleviare il dolore alle ginocchia causato dall'osteoartrite. Tuttavia, la glucosamina non ha alleviato il dolore per tutti e le scoperte hanno sollevato domande per ulteriori ricerche.

Una metanalisi separata, pubblicata nel 2013, ha estratto dati da 19 studi e ha concluso che la glucosamina solfato era significativamente più efficace nel migliorare la funzione delle articolazioni nei pazienti con osteoartrite rispetto a un placebo.

L'eccessiva usura della cartilagine articolare può anche essere causata da lesioni o sforzi, che accelerano ulteriormente la progressione di condizioni articolari come l'artrosi. Tuttavia, ad oggi, non ci sono prove sufficienti che la glucosamina possa essere utile nel trattamento di lesioni sportive o dolore lombare cronico a causa di studi di scarsa qualità.

Come funziona la glucosamina?

Sebbene non sia chiaro il meccanismo preciso dietro gli effetti sostenitori delle articolazioni degli integratori di glucosamina, si ritiene che quest'ultimi possano esercitare benefici "completando" il fabbisogno del corpo. Si pensa anche che la glucosamina possa inibire le citochine infiammatorie, portando ad una riduzione della degradazione del collagene.

Quanto glucosamina dovrei prendere?

Si ritiene che la glucosamina sia particolarmente efficace per alleviare il dolore alle articolazioni. Gli studi che hanno dimostrato che la glucosamina sia benefica hanno comportato l'integrazione giornaliera di 1.500 mg di glucosamina solfato. La glucosammina cloridrato non è stata così pesantemente studiata; sebbene i punti di forza variano tipicamente da 750 mg a 1.500 mg. Gli studi suggeriscono che alcune persone iniziano a sentire i benefici dell'integratore di glucosamina entro pochi giorni. Tuttavia, per la maggioranza, gli effetti positivi saranno avvertiti tra le 4 e le 12 settimane. Se non sentite benefici, si consiglia di interrompere l'assunzione dell'integratore dopo sei mesi di somministrazione giornaliera. I bambini di età inferiore a 14 anni e le donne incinte non sono invitati a prendere entrambe le forme di glucosamina perché mancano le prove di sicurezza. Per maggiori informazioni, vi consigliamo di consultare il vostro medico. Molti proprietari di animali domestici scoprono che gli integratori di glucosamina possono portare benefici ai loro gatti e/o cani. Ci sono molti integratori di glucosamina sul mercato specificamente formulati per gli animali, quindi controllate l'etichetta per le istruzioni sul dosaggio.

La glucosamina è efficace insieme ad altri nutrienti?

La glucosamina può essere più efficace se combinata con altri nutrienti che hanno un ruolo nell'aiutare le articolazioni. Attualmente sul mercato, ci sono una serie di formule che possono funzionare in sinergia con la glucosamina per aiutare a sostenere le articolazioni sane. Un partner molto popolare della glucosamina è la condroitina, che è anche un altro componente vitale della cartilagine. La condroitina è stata studiata in numerosi studi randomizzati di controllo e ha dimostrato costantemente di ridurre l'uso di dolore e antidolorifico in individui che soffrono di osteoartrite. I prodotti a base di glucosamina sono anche regolarmente arricchiti con vitamina C. La vitamina C, nota anche come acido ascorbico, è una vitamina idrosolubile, il che significa che non può essere immagazzinata dal corpo. Di conseguenza, l'assunzione giornaliera di vitamina C è essenziale per la salute. Insieme a una serie di altri ruoli importanti nel corpo, la vitamina C contribuisce al benessere delle ossa e della cartilagine, nonché alla formazione di collagene. La vitamina C è anche una vitamina antiossidante, il che significa che aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo. Gli anziani hanno spesso alti livelli di infiammazione che possono irritare i tessuti articolari, il che porta ad assumere la raccomandata dose di vitamina C. Molte persone scelgono anche di prendere la glucosamina in combinazione con il calcio. Il calcio è noto per avere un gran numero di ruoli nel promuovere una buona salute muscolo-scheletrica. Poiché sul mercato sono disponibili una vasta gamma di formule di glucosamina, non vi sarà difficile trovare il prodotto giusto per le vostre necessitá.

Effetti collaterali e complicanze della glucosamina

Gli integratori di glucosamina sono generalmente sicuri, con solo pochi effetti collaterali lievi come crampi allo stomaco, stitichezza e diarrea. Se siete allergici ai crostacei, dovreste evitare di utilizzare la glucosamina solfato; tuttavia la forma di cloridrato è sicura.

La glucosamina solfato può anche non essere adatta per le persone che stanno cercando di ridurre l'assunzione di sale. Questo perché molte formule di glucosamina solfato sono stabilizzate con cloruro di sodio (sale da cucina). Alcuni prodotti a base di glucosamina solfato possono contenere circa un terzo del sale, quindi assumere 1.500 mg al giorno fornirà una grande dose di sodio. Per evitare ció, si consiglia di integrare la glucosamina cloridrato o cercare un integratore di glucosamina di alta qualità che è stabilizzato con cloruro di potassio (2KCI).

Inoltre, c'è stato qualche dibattito sul potenziale effetto del glucosamina solfato sulla gestione della glicemia. Le osservazioni scientifiche preliminari hanno proposto che gli integratori di glucosamina siano legati all'insulino-resistenza, che porta il corpo a non smaltire in modo efficiente il glucosio nelle cellule, portando ad alti livelli di zucchero nel sangue. L'iperglicemia cronica (diabete) può portare a serie compilazioni sanitarie come malattie cardiache, disturbi della vista e anche danni ai reni e ai nervi.

Per fortuna, studi di follow-up con solide metodologie hanno ribattuto questa affermazione, trovando che l'integrazione con glucosamina non influisce sul metabolismo del glucosio. Anche se il legame con l'insulino-resistenza è stato confutato, si consiglia che le persone con ridotta tolleranza al glucosio esercitino cautela prima di iniziare l'integrazione di glucosamina.

La glucosamina non deve interagire con nessun farmaco, tuttavia se state assumendo qualsiasi tipo di farmaco su prescrizione, consultate sempre il vostro medico prima di assumere integratori. Le persone con malattia epatica cronica dovrebbero prestare particolare attenzione.

Riepilogo

- La glucosamina è un integratore molto popolare che può contribuire al sostegno delle articolazioni della salute.

- La glucosamina è presente in natura nei nostri corpi ed è necessaria per la produzione di vari tessuti articolari. Sebbene non sia attualmente noto come funzioni la glucosamina, gli scienziati ritengono che la glucosamina aumenti la disponibilità di substrati per la costruzione di tessuti articolari e riduca i marcatori infiammatori che distruggono il collagene.

- La glucosamina è un integratore sicuro da assumere, con solo effetti collaterali minori notati da alcune persone. La glucosamina è disponibile in due diverse forme: solfato o cloridrato.

- La glucosamina solfato è la forma più ricercata, ma non è adatta per le persone che mirano a ridurre l'assunzione di sale, i vegetariani o le persone con un'allergia ai frutti di mare.

- La maggior parte delle persone prova un beneficio dopo alcune settimane di somministrazione giornaliera di glucosamina.

- Per quanto riguarda il dosaggio, la maggior parte delle persone prende tra 1.500 e 3.000 mg al giorno. Si raccomanda di assumere la glucosamina ai pasti.

- La glucosamina è comunemente utilizzata con condroitina e altri nutrienti come la vitamina C e il calcio, che hanno un ruolo importante nella salute delle ossa e delle articolazioni.

Acquista i nostri integratori di glucosamina qui

Fonti

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20847017
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19724889
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/17257091
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16495392
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15846645

Lascia un commento su questo articolo

Indirizzo e-mail
Nome e Cognome
Commenti


Commenti

Attenzione: Le opinioni presenti di seguito sono espresse dai clienti Simply Supplements. Simply Supplements non è responsabile delle medesime. Esse non possono, inoltre, essere considerate dei consigli medici.

Lascia un commento per primo
Simply Supplements Facebook
Simply Supplements Twitter
Simply Supplements Instagram
Simply Supplements Pinterest
Simply Supplements Blog
Simply Supplements YouTube




© SimplySupplements™ 2019   Tutti i diritti riservati

Show Bottom Menu
Continua a leggere +
payment options
Contatti Aziendali: 2nd Floor, Gaspé House, 66-72 Esplanade, St Helier, Jersey, JE1 1GH | Telefono: 800 098 320 | Email: info@simplysupplements.it | Numero registrazione IVA: 02528580208
top of page