CONSEGNA GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI
 
Se acquisti entro le 13 verrà spedito oggi
Accedi AccediRegistrati



Password dimenticata?



ACCEDI

email o password non corrette

Il carrello è vuoto

SUBTOTALE
0,00€
Benvenuti nel nostro blog

Buoni propositi: tornare in forma è possibile!

tornare-in-forma-possibile

Le feste sono passate e non abbiamo più scuse. Ma come fare in modo che una alimentazione corretta e un corretto stile di vita (ri)entrino a far parte della nostra routine? I nostri consigli per ritrovare la motivazione e il piacere di sentirsi in forma!

Detox day, perché ve lo meritate. 

Alcol, conservanti e coloranti, pesticidi e composti artificiali vari sono tra i principali responsabili dell'intossicamento generale del nostro corpo. Iniziamo, allora, un giorno alla settimana, a consumare cibi ricchi di antiossidanti, quali frutta e verdura (kiwi, arance, mirtilli, spinaci, etc.), limitando al massimo l’apporto di grassi saturi e soltanto per questo giorno riducendo l’apporto proteico. Detox fa rima con relax, perciò, per completare la giornata, non c’è nulla di meglio che concedersi una sauna, un bagno turco o immergersi in una piscina di acqua calda. Bagno turco e sauna, tra l’altro, favoriscono lo smaltimento delle tossine, a patto di reintegrare i liquidi bevendo molta acqua a temperatura ambiente.

 


Alimentazione corretta: fatela entrare nella vostra routine!

Per il resto della settimana scegliete una dieta sana e bilanciata, che includa un buon apporto proteico (da 0.5 a 1 grammo per chilo di peso corporeo), accompagnato da moderate porzioni di carboidrati (pane, pasta , farinacei, legumi, patate), e che riduca al minimo l’apporto di grassi – non dimenticate l’aggiunta di 1 cucchiaino a pasto di olio extravergine d’oliva, ricco di preziosi antiossidanti. Non fatevi mai mancare abbondanti porzioni di verdure di stagione e non dimenticate di bere i fatidici (ma utilissimi!) 2 litri di acqua al giorno.
E la Frutta? Non deve mancare neanche lei, perché apporta minerali e vitamine importantissime, ma è bene ricordarsi che è una fonte di fruttosio e che dunque bisogna prestare attenzione alle quantità. La regola generale è quella di mangiare un frutto come spuntino o dopo i pasti principali, se non si hanno problemi digestivi (sia allo  stomaco che all’intestino); in quest'ultimo caso, se non si vuole rinunciare alla frutta durante i pasti, meglio mangiarla prima.


 Fame nervosa? Come sventarla

Gli attacchi di fame post-natalizi non vi lasciano in pace?  È tutto ok:  gli stravizi delle feste ci hanno predisposto fisicamente (dilatando lo stomaco) e psicologicamente (il cervello si è abituato ad essere appagato dalle prelibatezze di fine anno) a mangiare di più. Cosa fare per placarli? Carote e finocchi a volontà: non solo aumentano il senso di sazietà, ma forniscono all’organismo vitamine e minerali preziosi. Il finocchio, in più, possiede ottime proprietà digestive e detox.
Voglia notturna di mangiucchiare qualcosa davanti alla tv? Uno yogurt magro è quello che ci vuole per calmare la voglia di dolce. Ne esistono in commercio di tutti i gusti e a ridotta quantità di grassi (ad es.  o,1%).
Se invece volete aumentare il senso di sazietà durante i pasti principali, un integratore di glucomannano può essere molto utile.  Assunto prima di pranzo e cena, forma un gel non assimilabile che genera sazietà senza provocare gonfiore, contribuendo a tenere sotto controllo i livelli di glicemia e di colesterolo.


Palestra & co.

Se si hanno la volontà e la determinazione di praticare esercizio fisico facendo jogging, ciclismo, marcia moderata, etc. per circa un’ora tre volte a settimana, è fatta. Per tutti gli altri, la palestra rimane un’insostituibile fonte di motivazione, specialmente se si scelgono attività aerobiche di gruppo. Non c’è che l’imbarazzo della scelta: body pump, spinning, body attack, body combat, step, yoga, pilates, fitness acquatico (acquastep, acquatraining, Hydro-gag), basta scegliere quella che piace e diverte di più: il vostro organismo vi ringrazierà. Insieme a un’alimentazione corretta e al movimento, provate a ravvivare il metabolismo in maniera naturale, con un integratore di garcinia cambogia e bioperine.


 

Insieme si può!

Ammettiamolo: non è semplice motivarsi e cambiare la propria routine! Se non ci si riesce da soli, perché allora non farsi accompagnare da amici, parenti o dal proprio partner? L'altro, infatti, applaude ai nostri traguardi, ci riprende quando non facciamo abbastanza e ci responsabilizza di fronte agli impegni. Per non parlare del  fatto che praticare dello sport, preparare piatti sani e gustosi (ingegnandosi a scegliere ricette sempre nuove) e perfino resistere alle tentazioni insieme può essere perfino divertente in due o più persone.


 È quindi importante lavorare su due fronti: il piacere di sentirsi in forma e la motivazione.  Fissare degli obiettivi è giusto, a patto che non rimangano generici. Avere come obiettivo “quest’anno voglio dimagrire” potrebbe non bastare; meglio un “Voglio perdere peso perché voglio sentirmi più in forma, più affascinante, più in salute”. Aggiungere più motivazioni ad un unico scopo rende il proposito più forte e aiuta a rimanervi attaccati anche quando una delle motivazioni viene meno. Buon benessere!

Articoli correlati:

7 esercizi efficaci per allenare gli addominali

 infographic - Torna in forma in meno di 4 minuti! 


Lascia un commento su questo articolo

Indirizzo e-mail
Nome e Cognome
Commenti


Commenti

Attenzione: Le opinioni presenti di seguito sono espresse dai clienti Simply Supplements. Simply Supplements non è responsabile delle medesime. Esse non possono, inoltre, essere considerate dei consigli medici.

Lascia un commento per primo
Simply Supplements Facebook
Simply Supplements Twitter
Simply Supplements Instagram
Simply Supplements Pinterest
Simply Supplements Google+
Simply Supplements Blog
Simply Supplements YouTube




© SimplySupplements™ 2018   Tutti i diritti riservati

Show Bottom Menu
Continua a leggere +

payment options
top of page