CONSEGNA GRATUITA SU TUTTI GLI ORDINI
 
Se acquisti entro le 13 verrà spedito oggi
Accedi AccediRegistrati



Password dimenticata?



ACCEDI

email o password non corrette

Il carrello è vuoto

SUBTOTALE
0,00€


'come-prendersi-cura-di-un-cane-anziano

Come prendersi cura di un cane anziano


da VitaPaws
30/11/2017


La durata della vita di un cane dipende dalla razza e varia da una media di cinque anni e mezzo a un dogue de Bordeaux a quattordici anni per un barboncino in miniatura. Si considera generalmente che le razze più grandi invecchiano più velocemente di quelle più piccole, ma per la maggior parte delle razze l'età media supera i sette anni. Un cane anziano ha esigenze totalmente differenti, ma fintanto il proprietario curi in maniera adeguata il proprio cane seguendo i consigli del veterinario, non c'è ragione per cui il cane non possa vivere una vita lunga e felice.

 

Cambiamenti di cui tenere conto quando il tuo cane invecchia

La maggior parte dei cani comincerà a mostrare segni di rallentamento quando diventano anziani. Ciò significa che il loro fabbisogno energetico diminuirà e ciò aiuta a spiegare perché i cani più anziani hanno una maggiore tendenza al sovrappeso. I muscoli e le ossa sono meno forti e robusti e le articolazioni potrebbero diventare più rigide, con conseguente sedentarietà. Ci saranno anche notevoli modifiche della pelle, con una perdita di elasticità e il mantello potrebbe perdere la propria lucentezza e cominciare a diventare grigio o bianco.

Alimentazione

I requisiti nutrizionali del cane cambiano con l'età, e i cani anziani di solito dovrebbero seguire una dieta appositamente pensata per loro. L'età in cui un cane dovrebbe cominciare a seguire una dieta per anziano dipende dalla razza. Un veterinario o un nutrizionista animale qualificato sarà in grado di fornire consigli su come procedere meglio per modificare la dieta del vostro cane.

 

Aumento delle esigenze fisiologiche

I cani più anziani possono cominciare ad avere bisogno di andare più spesso in bagno, il che significa fornire un accesso più regolare ad un luogo adatto per assecondare i propri bisogni. Alcuni cani possono diventare incontinenti, e i cani di sesso femminile sono particolarmente suscettibili a questo tipo di problema. Ci sono una varietà di opzioni di trattamento disponibili, e si dovrebbe consultare un veterinario.

 

Mantienilo attivo

Anche se i cani più anziani non sembrano avere molta energia come quando erano giovani, e ancora importanti stimolarli sia dal punto di vista fisico sia mentale. L'esercizio fisico regolare, come camminare, ha un ruolo nella gestione del peso del cane, e giocattoli e alcuni tipi di gioco possono aiutare il cervello a rimanere attivo.

 

Mobilità

Le articolazioni dei cani anziani possono cominciare a mostrare segni di usura e possono apparire rigidi di tanto in tanto, soprattutto la mattina. L'esercizio regolare con un'intensità leggera e moderata e il controllo del peso corporeo possono aiutare a sostenere la salute delle articolazioni di un cane anziano. Gli integratori alimentari, come la glucosamina, potrebbero essere utili per aiutare a promuovere la mobilità e un veterinario potrà dare dei consigli se non siete sicuri su come usare questi prodotti. Si dovrebbe anche consultare un veterinario se il cane sembra mostrare qualsiasi tipo di dolore.

 

Controllo del benessere generale

Come gli umani, i cani possono iniziare ad essere soggetti alla riduzione della loro vista e dell’udito durante l’ultima fase della loro vita. dovrebbe essere consultato il veterinario se un cane ripetutamente non riesce a rispondere quando viene chiamato. Inoltre, dato che probabilmente effettuano meno esercizio, potrebbero sembrare che le loro unghia crescano più rapidamente rispetto al passato, in questo caso consigliamo di chiedere aiuto al proprio veterinario.

 



Tutte le notizie sugli animali

Call Us: 0800 0773 861 Contattaci
Facebook
Twitter
Instagram
top of page

© SimplySupplements™ 2018   Tutti i diritti riservati.


Show Bottom Menu
Continua a leggere +